Anticipare il futuro. Unica soluzione per il presente

Strategie di mercato e innovazione per il Tessile nel workshop del Polo Tecnologico Pit9

Il workshop “Strategie di mercato e innovazione per il settore tessile-abbigliamento” si terrà domani a Casarano, al Cisi Puglia (Z.I.), alle ore 16.30. E' promosso dalla KMaC-Polo Tecnologico Pit9 di Casarano in collaborazione con la CNA di Bari

Anticipare le nuove tendenze del mercato, saper leggere i processi ottimizzandoli e adeguandoli alla propria struttura aziendale, bilanciare tutti gli elementi che impattano sull’organizzazione, tracciare nuove linee guida per digitalizzare il comparto del tessile-abbigliamento pugliese e renderlo più competitivo sui nuovi mercati globali. Questi alcuni ingredienti per una formula vincente. Una formula che verrà ampiamente presentata durante il workshop “Strategie di mercato e innovazione per il settore tessile-abbigliamento” domani a Casarano, presso il Cisi Puglia (Z.I.), alle ore 16.30, promosso dalla KMaC-Polo Tecnologico Pit9 di Casarano in collaborazione con la CNA di Bari. Cambia la relazione col mercato: non si tratta più di recepire bisogni, ma di creare esigenze. La capacità d’innovazione di prodotto, la revisione radicale dei processi produttivi, l’acquisizione della capacità di presidio dei mercati mondiali, possono determinare una riqualificazione in toto delle PMI, a patto di voler introdurre elementi di flessibilità nella gestione e nel management aziendali. L’innovazione diviene così non solo di prodotto, di processo produttivo e di distribuzione, ma prima di tutto del management delle imprese. “Oggi è fondamentale”, dice Giampaolo Pacini, consulente di marketing per imprese e pubbliche amministrazioni, presidente della società specializzata in consulenza strategica Mix Consulting Network, “che l'imprenditore rifletta sulla complessità del sistema competitivo, anziché, assorbito dalla stringente quotidianità, rinunci ad osservare, oltre che il breve, anche il medio e lungo periodo. Per questo, per assistere le imprese nella ricerca e nell’individuazione di strategie innovative, è importante individuare correttamente le caratteristiche del sistema competitivo in cui agiscono, analizzando le loro competenze specifiche, perché il posizionamento sia coerente con la realtà del mercato”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati