[DVD] Twilight

Una storia teen in chiave fantasy, debole sia nel racconto che nella messa in scena.

Ok, l'ho fatto. Ho visto Twilight. La storia è davvero terra terra: un amore non consumabile tra una ragazzina con la paura di crescere e un vampiro, il tutto con schizzate di dark qua e la. Quanto basta per piacere a un adolescente che pensa di fare l'alternativ* perché ogni tanto finge di pensare al suicidio. Tutta la complessità e la simbologia intrinseca al mito del vampiro è scomparsa. Praticamente un tè fatto con una bustina usata e acqua tiepida. Ma questa non è neppure la cosa peggiore, la cosa peggiore è la regia. Catherine Hardwicke di mestiere fa l'arredatrice e si vede. Il film in effetti è “arredato” non messo in scena… è perfettino, pulitino, ordinatino, tutto tono su tono… Giudizio sintetico: però i paesaggi sono belli Note positive: Kristen Stewart. PS della regista ho visto anche Thirteen. E pure Thirteen non sfugge alla mania da art director della Hardwicke, ma nonostante tutto il racconto comportamentale/sociale ha una sua forza e quindi un suo fascino. PS2 Twilight l'ho pure dovuto vedere in italiano che sul DVD non c'era la lingua originale!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati