Ladri nel deposito di sigarette

Oggi l'inventario per stimare i danni

Con un escavatore i malviventi hanno sfondato il muro del deposito della “Sud Salento distribuzione” di Surano che fornisce sigarette all'intero Salento. L'allarme li ha messi in fuga

L’escavatore utilizzato per portare a segno il colpo è stato rinvenuto: era stato rubato a Montesano Salento. Ma non si sa se i ladri, che ieri si sono introdotti nello stabilimento della “Sud Salento distribuzione”, abbiano portato via un bottino considerevole o se si siano accontenti degli spiccioli. Certo è che all’interno del deposito di Surano, che rifornisce di sigarette l’intero Salento, i malviventi ci saranno stati per circa sei o sette minuti. L’impianto di allarme ha infatti messo in allerta il 112 e le pattuglie di Nociglia e di Maglie sono subito sopraggiunte sul luogo del fatto. I responsabili del furto erano già fuggiti. Non senza lasciare tracce del loro passaggio: uno dei muri del deposito sfondato per mezzo dell’escavatore e tante pietre prelevate dai muretti a secco e disposte nelle stradine laterali per impedire il sopraggiungere di disturbatori. Oggi la “Sud Salento distribuzione” è impegnata nell’inventario che permetterà di quantificare l’entità del danno subito.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!