Marrella: ‘Pronto a contribuire al risanamento del bilancio’

Casarano. Fu eletto per la prima volta nel 1999 e non ha mai abbandonato Palazzo dei Domenicani. Ai cittadini chiede la conferma della fiducia

CASARANO – Giampiero Marrella è uno dei veterani di Palazzo dei Domenicani. Fu infatti eletto per la prima volta nel 1999 e da allora sempre riconfermato. E' nuovamente candidato in questa tornata elettorale nella lista del Pdl a sostegno di Gianni Stefano. E' stufo di questa lunga attività, sempre all'opposizione? “La lunga attività svolta all'opposizione sempre nel rispetto delle persone e del ruolo affidatomi dai cittadini mi ha formato politicamente ed oggi sono pronto ad assumere altre responsabilità”. Lei è stato uno dei più strenui oppositori del sindaco De Masi. C'è almeno una cosa che salverebbe della passata giunta? “Sì, è vero sono stato uno dei pochi oppositori non solo del sindaco De Masi ma dell'intera Giunta, in un momento storico nel quale essere oppositori rappresentava quasi un sacrilegio. Infatti la mia opposizione ebbe inizio ben prima della elezione di De Masi a sindaco, ovvero quando mi schierai contro la centrale a biomasse, e successivamente contro la fideiussione e contro la società, mangiasoldi, di cartolarizzazione”. Quale assessorato le piacerebbe ricoprire in caso di vittoria finale di Gianni Stefano? “Se i cittadini mi riconfermeranno l'indispensabile fiducia, credo mai tradita, sarò a disposizione del sindaco Stefano per una fattiva collaborazione nell'obiettivo primario di risanare il bilancio, materia nella quale ho sufficienti conoscenze, indipendentemente dai ruoli e deleghe assessorili”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!