Darsena di San Cataldo. Pulizie di primavera

Entro questa settimana il canale sarà nuovamente navigabile

Sono ripresi sabato i lavori di pulizia presso la darsena di San Cataldo. Entro questa settimana il canale sarà nuovamente navigabile

Sono ripresi sabato i lavori di pulizia presso la darsena di San Cataldo per liberare l’ingresso della stessa dai depositi della Poseidonia, non un’alga ma una vera e propria pianta marina che cresce sui fondali, le cui foglie secche hanno reso difficoltoso il transito alle imbarcazioni. Lo rende noto il dirigente del Settore Strategie Territoriali e Patrimonio Nicola Elia. I lavori, sospesi la scorsa settimana solo momentaneamente, dureranno lo stretto tempo necessario affinchè si possa ottenere una completa e totale pulizia del bacino, assicurando nuovamente la navigabilità del canale. La situazione di disagio, pertanto, potrebbe essere risolta entro la fine di questa settimana. “La Poseidonia – fa sapere il dirigente Elia – nonostante le difficoltà causate alla navigazione è comunque segno incontrastato di pulizia assoluta del nostro mare. Questa pianta marina cresce infatti solo nei fondali più puliti”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno.In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!