A Gallipoli si sfila per l'ultima volta

Appuntamento a stasera per conoscere i vincitori

L'appuntamento per conoscere i vincitori della 68a edizione del “Carnevale di Gallipoli” è stasera. La kermesse dell'ultima sfilata avrà inizio, invece, come di consueto alle ore 14.30

Si conosceranno stasera i vincitori della 68a edizione del “Carnevale di Gallipoli”, giunta al suo epilogo dopo la prima sfilata di carri e gruppi mascherati tenutasi su corso Roma martedì scorso. La kermesse, che inizierà a partire dalle 14,30 garantirà, come del resto il debutto, diverse ore di allegria ed intrattenimento ai tanti ospiti che presumibilmente si riverseranno nel centro ionico, approfittando anche della giornata di week-end. Sei i carri allegorici in gara e ben 12 i gruppi mascherati (suddivisi tra i sei della categoria “adulti”, i quattro di quella “bambini” e i due di quella speciale del “Titoru”, tradizionale maschera gallipolina), che hanno dimostrato idee assai originali e particolari nelle proprie rappresentazioni, interpretando a proprio modo varie tematiche. L'unica vera incognita, quella del tempo (che tra l'altro già ha costretto gli organizzatori a rinviare il debutto, originariamente previsto per domenica 22) sembra però non creare particolari problemi, visto che le previsioni sembrerebbero – il condizionale resta comunque d'obbligo – garantire il sereno. “Considerando le premesse dello scorso martedì – ha detto l'assessore al Turismo, Gabriella Casavecchia – ci sono tutte le condizioni per vivere un'altra grande manifestazione all'insegna dello spettacolo e del divertimento e confermare così l'eccellente livello che ha ormai raggiunto il nostro Carnevale, ben testimoniato anche dalla numerosa presenza di turisti e visitatori”. Per chi è curioso di conoscere il carro allegorico ed il gruppo mascherato che occupano la prima posizione, non resta dunque che raggiungere corso Roma, nel primo pomeriggio di domani. Per gli altri, sarà possibile seguire in diretta (a partire dalle 15.30) la manifestazione su Studio 100, media partner dell'evento, che garantirà la copertura dell’evento tanto sull’analogico quanto su “Salento Channel”, canale satellitare 952 del bouquet di Sky.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!