Una Bit al profumo di Salento

In mostra a Milano idee e sapori del Salento

Il Salento, con i suoi colori, i suoi sapori e le sue idee, invade Milano dal 19 al 22 febbraio in occasione della Borsa Internazionale del Turismo

La Provincia di Lecce sarà presente all’appuntamento con la Bit nello spazio espositivo “Salento” posizionato all’interno dell’area destinata al territorio pugliese, assieme alla Camera di Commercio di Lecce, al Comune di Lecce ed ai Comuni salentini, allo scopo di garantire un’immagine quanto più unitaria del territorio salentino. Stamattina alle ore 11, nell’area comune “Salento”, è in programma “EstateSalento 2009”, conferenza stampa di presentazione delle iniziative a cura della Provincia di Lecce, del Comune di Lecce e dei Comuni di Castro, Gallipoli e Otranto. Interverranno: Maria Rosaria Manieri, assessore al Turismo e Marketing territoriale della Provincia di Lecce, Antonio Rizzo, dirigente del Servizio Turismo della Provincia di Lecce, Massimo Alfarano, assessore al Turismo del Comune di Lecce, Luigi Capraro, assessore al Turismo del Comune di Castro, Giuseppe Venneri, sindaco del Comune di Gallipoli, Gabriella Casavecchia, assessore al Turismo del Comune di Gallipoli, Sergio Schito, assessore al Turismo del Comune di Otranto e Nino Piccolo, di Otranto Jazz Festival. Diversi gli appuntamenti previsti per la giornata di sabato 21 febbraio. Alle ore 10, nell’area-eventi Puglia, riflettori puntati su “Salento, Discovering Beauty and Taste”, conferenza di presentazione del progetto di promozione del Marchio d’Area “Salento d’Amare” sul mercato del regno Unito, iniziativa della Provincia di Lecce a cura di MITO srl – International Business Consulting – da attuarsi nel mese di aprile 2009 all’interno dei magazzini “Selfridges” di Oxford Street, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Londra. Interverranno: Maria Rosaria Manieri, assessore al Turismo e Marketing territoriale della Provincia di Lecce, Antonio Rizzo, dirigente del Servizio Turismo della Provincia di Lecce, Giuseppe Paoletti, della Camera di Commercio Italiana a Londra, Alfredo Prete, presidente della Camera di Commercio di Lecce e Davide Diurisi, di MITO srl. Alle ore 11,30, nello stand Salento, spazio a “Salento in Bellezza!”, presentazione dell’evento nazionale “Miss Mondo-Italia 2009”, in programma a Gallipoli nella prossima estate, selezione nazionale per la rappresentante italiana a Miss Mondo 2009. Interverranno: Dario Stefano, consigliere regionale Puglia, Maria Rosaria Manieri, assessore provinciale al Turismo e Marketing Territoriale, Gabriella Casavecchia, assessore al Turismo di Gallipoli. Testimonial dell’iniziativa Claudia Russo, Miss Mondo Italia 2008. Infine, alle ore 14, nell’area-eventi Puglia, “GiraSalento.it”, presentazione del portale che consente di trovare tutte le informazioni sull’intero sistema dei trasporti pubblici presenti sul territorio della provincia ed informazioni sulle principali località turistiche, attraverso l’uso di strumenti quali blog, forum e sondaggi ondine: un potente strumento per l’implementazione della customer satisfaction e di dialogo diretto e immediato con gli utenti. Nel corso della conferenza saranno inoltre presentate le altre iniziative della Provincia di Lecce per la mobilità del turista e del cittadino in genere all’interno del proprio territorio: Salentoinbus, Salentoinbici, Salento in treno e bus, oltre all’iniziativa Discoinbus, alternativa al mezzo privato per raggiungere in sicurezza, durante il periodo estivo, le discoteche e i luoghi del divertimento nel Salento. Interverranno: Giuseppe Merico, assessore ai Trasporti e alla mobilità della Provincia di Lecce, Maria Rosaria Manieri, assessore al Turismo e Marketing territoriale della Provincia di Lecce, Stefania Mandurino, commissaria Azienda di Promozione Turistica di Lecce ed Antonio Di Sansimone, del Servizio Trasporti e mobilità della Provincia di Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!