Progettazione partecipata per i nuovi bandi Leader

Cosimo Durante invita aziende ed associazioni a progettare insieme al Gal terra d'Arneo i nuovi bandi Leader

Cosimo Durante, assessore provinciale con delega all'agricoltura, in un comunicato invita aziende ed associazioni ad un incontro-dibattito per progettare insieme i nuovi bandi Leader nella Terra d'Arneo.

L'Assessore provinciale Cosimo Durante, con delega al settore agricolo, invita aziende, associazioni, tecnici a redarre insieme al Gruppo di Azione Locale Terra d'Arneo la nuova fase della programmazione LEADER nel Piano di Sviluppo Locale per il periodo 2007-2013. ll nuovo programma interesserà un'area, più vasta rispetto al passato, comprendente i seguenti comuni: Arnesano, Campi Salentina, Carmiano, Copertino, Guagnano, Leverano, Nardò, Porto Cesareo, Salice Salentino, Veglie. Costruiamo insieme i nuovi bandi partecipando all'incontro previsto per Venerdi 24 ottobre dalle ore 18 presso il Castello di Copertino. “E' un'ulteriore occasione per dimostrare come sia sempre più importante negli enti di sviluppo ed in questa fase di programmazione – afferma Durante – l'apporto di tutti ed ai vari livelli, per costruire insieme i nuovi bandi nel settore agricolo e delle produzioni artigianali, sì da poter rispondere in modo ottimale alle esigenze del territorio ed alle aziende insistenti nel prossimo futuro “.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!