Presa a Maglie la coppia della droga

Colti in flagranza di reato

Nascondevano 54 grammi di eroina in casa. E per i carabinieri che hanno perquisitio l'abitazione non è stato difficile trovarli. I due sono stati tratti in arresto con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti

Lui e lei. Una coppia nella vita. E anche nel “lavoro”, se tale si può intendere lo spaccio di droga. Droga pesante; eroina, per la precisione. I carabinieri della stazione di Maglie nella giornata di ieri hanno arrestato, perché colti in flagranza di reato, Tiberio Provenzano e Ilaria De Cesario, rispettivamente 37enne e 36enne, entrambi di Maglie. I due erano divenuti fornitori di droga al dettaglio. Alla perquisizione personale – i carabinieri tenevano d’occhio le loro mosse già da diverso tempo – è seguita quella domiciliare. Non è stato difficile così rinvenire i 54 grammi di eroina che la coppia nascondeva. I due sono arrestati con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e condotti presso il carcere di Lecce dove si trovano, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati