Bere, fare, mangiare

Un tour per fiere, mercatini, sagre, spacci aziendali

Acquistare prodotti made in Salento vuol dire portarsi dietro un pezzo d’estate. Una guida completa per i “forestieri” (è così che vengono appellati i turisti, gli “stranieri” in visita in Terra d’Otranto) che vogliono conoscere il tacco d’Italia come le proprie tasche. Senza però tornare a casa con le tasche… vuote

Italiani e stranieri hanno scoperto lu sule, lu mare e lu jentu, e il Salento è diventato la nuova Toscana, meta glamour di tantissimi vip – da Michele Placido a Diego Abatantuono, Serena Dandini e tantissimi altri habitué delle vacanze nel Leccese – e in generale degli amanti delle vacanze all’insegna del relax ma anche dei giovani alla ricerca di un divertimento low cost. A te, forestiero in Terra d’Otranto, il Tacco d’Italia ha pensato di regalare un prontuario dei prodotti tipici della provincia, per invitarti a gustare gli indimenticabili sapori della tradizione nei “posti giusti” e a scovare i più bei souvenir di un soggiorno indimenticabile. (Continua in edicola sul Tacco d'Italia di agosto)

Leave a Comment