Truffa i risparmi ad un pensionato

Raggiro ai danni di un anziano a Maglie

Fingendo di vendere oggetti d'arredo, si introduce a casa di un 85enne. Poi, quando questi si allontana per prendergli un bicchiere d'acqua, gli ruba il portafogli e fugge via

700 euro facili facili. E’ andata a segno la truffa organizzata ai danni di un pensionato di Maglie. L’85enne, che vive da solo, avrebbe ricevuto ieri mattina verso le 11 la visita di un uomo elegantemente vestito che, introdottosi nell’abitazione, avrebbe iniziato ad illustrare al malcapitato vantaggiose offerte commerciali per l’arredamento. Dopo essersi guadagnato la fiducia dell’uomo, il falso agente di commercio avrebbe chiesto un bicchiere d’acqua motivando la richiesta con presunti problemi di salute. Il pensionato, a quel punto, si sarebbe spostato in cucina per preparare la bevanda all’ospite non curandosi di aver lasciato incustodito sul tavolo il portafogli con i risparmi del mese. Quando l’anziano ha fatto ritorno nella stanza, non vi era più traccia né dell’elegante ospite né del portafogli; ha subito contattato il 112 e dato il via alle ricerche, ma gli elementi a disposizione degli agenti sono al momento insufficienti per risalire all’identità del truffatore.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!