Masso sulla strada. Tre donne ferite

Sono ricoverate in ospedale in condizioni non gravi

Paura, ieri mattina, per tre donne di Nardò, una delle quali incinta di otto mesi. La loro auto è andata a sbattere contro un masso che si trovava al centro della carreggiata

Fortunatamente non sono gravi le condizioni delle tre donne di Nardò, madre e figlie rispettivamente di 45, 25 e 16 anni, che ieri mattina viaggiavano a bordo di una Golf Volkswagen sulla strada Tarantina. Alla guida dell’auto vi era la 25enne, incinta di otto mesi. Improvvisamente la vettura è andata a sbattere, non potendolo evitare, su un masso del diametro di circa 40 centimetri che si trovava proprio al centro della carreggiata. Gli airbag della vettura si sono aperti, la donna ha perso il controllo del volente, la Golf ha terminato la sua corsa 100 metri più avanti contro un muretto a secco. Le tre donne sono state trasportate in stato di shock presso l’ospedale di Copertino. Il loro stato di salute è sotto controllo. Resta da stabilire perché quel masso si trovasse al centro della strada; potrebbe essere caduto da un camion o potrebbe essere stato posizionato lì di proposito.

Leave a Comment