Casarano. Ok al bilancio

Approvato dal consiglio il documento di previsione per il 2008

Nonostante i pronostici non fossero troppo favorevoli, il consiglio comunale di Casarano ha approvato nella seduta di oggi il bilancio di previsione 2008. Guarda il video

Prima che il consiglio comunale prendesse il via, probabilmente in pochi avrebbero scommesso sull’approvazione del primo punto all’ordine del giorno, il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2008 del Comune di Casarano. Invece, dopo una seduta-fiume durata sei ore, il documento ha avuto l’ok della maggioranza dei presenti, guadagnando undici voti favorevoli (tra i quali anche il voto del consigliere Salvatore Stanca che inizialmente aveva dichiarato di volersi astenere), quattro contrari e cinque astenuti. Tira un sospiro di sollievo l’amministrazione di Palazzo dei Domenicani, che nei giorni scorsi aveva temuto di non riuscire a guadagnare l’appoggio del consiglio per l’ultimo anno di legislatura, soprattutto dopo le numerose accuse, giunte dagli scranni non solo dell’opposizione ma anche dalle forze interne alla maggioranza, che le avevano contestato un atteggiamento di scarso coinvolgimento di tutte le forze politiche. Ecco il commento a caldo di Remigio Venuti, sindaco di Casarano.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!