In carcere per 150 auro

Colto in flagranza di reato mentre rubava in un bar

L'insistente abbaiare di un cane ha attirato l'attenzione dei poliziotti. Cristian Lo Triglia è stato sorpreso mentre tentava di rubare in un bar di via Pilanuova, a Nardò

I poliziotti lo hanno sorpreso in flagranza di reato, mentre tentava di prendere ciò che poteva dal bar di via Pilanuova, a Nardò, nel quale si era introdotto senza troppi problemi. E’ stato l’insistente abbaiare di un cane ad attirare l’attenzione degli agenti che negli ultimi giorni hanno potenziato i controlli finalizzati al contrasto dei crescenti furti in città. In manette è finito Cristian Lo Triglia, 26 anni, che, all’arrivo della Polizia, aveva ancora addosso la maschera da Carnevale che utilizzava per non essere riconosciuto; nelle tasche, monetine prelevate da una scatola vicino alla cassa corrispondenti al valore totale di 150 euro. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato condotto presso il carcere di Borgo San Nicola in attesa del giudizio per direttissima.

Leave a Comment