Coppa del mondo a Casarano. Ormai è ufficiale

Parte oggi la tre giorni casaranese dedicata al trofeo mondiale

Festeggiamenti in grande stile per gli 80 anni della Virtus Casarano, la società calcistica della città. La Coppa del mondo sarà esposta nel chiostro e da stasera prenderanno il via tanti eventi sportivi

L’esposizione della Coppa del Mondo di calcio nel chiostro di Palazzo dei Domenicani è stata ufficializzata anche dalla Figc. La homepage del sito internet della federazione calcistica, infatti, riporta la notizia, ricordando che il prestigioso trofeo si trova a Casarano in occasione dell’80simo anniversario della fondazione della Virtus Casarano, la società calcistica della città. Intanto, comincia oggi la “tre giorni” casaranese dedicata alla coppa vinta dalla Nazionale il 19 luglio di due anni fa, nella finale di Berlino contro la Francia. Si comincia, infatti, questa sera (ore 20) con la terza edizione di “Notte Italia” organizzata dal “Coordinamento Sostenitori Azzurri”. Nel parcheggio dell’ex Arena Moderna di via Padova, il club ha allestito uno stand eno-gastronomico di prodotti tipici locali e proporrà ai cittadini la proiezione del film “Casarano nel mondo” che farà vedere le immagini delle trasferte dei tifosi azzurri a seguito della Nazionale. La manifestazione servirà per preparare l’atmosfera giusta per accogliere il trofeo, come ha evidenziato una nota del coordinamento, firmata dal presidente Antonio Scarangella. “Il trofeo della Fifa rappresenta un motivo di prestigio, oltre che d’immagine considerevole per la città – si legge nella nota – rappresenta il giusto riconoscimento alle gesta di un club, il Coordinamento Sostenitori Azzurri, che dal 1994 insegue quel sogno, tifando e sostenendo la Squadra Azzurra in tutto il mondo”. “Il sogno è diventato realtà – conclude Scarangella – grazie all’impegno concreto di molte persone e al puntuale lavoro di equipe svolto dall’amministrazione comunale con il Forum dello Sport, dalla Virtus Casarano, dagli associati del coordinamento e dal gruppo Italgest”. La Coppa Fifa arriverà in piazza San Domenico domani pomeriggio, alle ore 16, e sarà esposta all’interno del Chiostro comunale. Dopo la preparazione dell’allestimento, sempre domani (ore 20), è prevista la cerimonia ufficiale con i saluti del sindaco, Remigio Venuti, del patron della Virtus Casarano, Paride De Masi e dello stesso presidente del “Coordinamento Sostenitori Azzurri”. Domani sera la coppa rimarrà esposta fino alle ore 22. Venerdì 16 maggio, invece, il trofeo sarà in mostra solo in mattinata, dalle ore 9 alle ore 13, probabilmente per permettere la visita delle scolaresche. Per la città, questa è una settimana importante ed intensa. Dopo l’esposizione della Coppa del Mondo, cominceranno i festeggiamenti in onore di San Giovanni Elemosiniere, Santo Patrono della città che si concluderanno lunedì prossimo.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!