Sassi dal cavalcavia. Due auto danneggiate

Paura sulla Lecce-Maglie

Torna l'incubo sassi dal cavalcavia sulle strade salentine. Sabato scorso ignoti hanno danneggiato due auto; per fortuna non si sono registrati danni alle persone. I carabinieri hanno infittito i controlli e sono alla ricerca dei colpevoli

Torna sulla superstrada Lecce-Maglie l’incubo dei sassi lanciati dal cavalcavia. Sabato scorso ignoti hanno danneggiato due auto, una Ford Fiesta ed una Fiat Bravo, lanciando sassi del peso di circa mezzo chilogrammo l’uno dal cavalcavia della Sternatia-Zollino. Nel primo caso, ne hanno fatto le spese il parabrezza ed il cofano motore della vettura, con grande rischio per gli occupanti e per il conducente che ha quasi perso il controllo del mezzo; nel secondo caso, il parafango dell’auto. I carabinieri sono attualmente sulle tracce dei responsabili anche se la ricerca è assai ardua; le indagini stanno considerando due ipotesi: che gli autori dei gesti possano essere del luogo oppure che possano essere persone di passaggio. Intanto si sono infittiti i controlli al fine di prevenire altri episodi del genere.

Leave a Comment