E' primavera nel Salento

Il pacchetto turistico coordinato da Apt

A dispetto del cielo grigio, nel Salento è piena primavera. Grazie anche alle offerte turistiche promosse dall’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce in collaborazione con partner istituzionali e privati

“Primavera nel Salento”, il pacchetto turistico coordinato dall’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce in collaborazione con la partnership istituzionale e privata, ormai consolidata, offre agli ospiti l’opportunità di soggiornare in alberghi, town & country house a prezzi promozionali, di fruire gratuitamente delle iniziative del programma di “Città Aperte” e degli eventi di cinema, teatro, concerti, mostre e incontri della rassegna delle culture migranti della Provincia di Lecce “Salento Negroamaro”. Inoltre, l’offerta prevede convenzioni con ristoranti tipici, con SPA (Salus Per Acquam) e con le Terme di Santa Cesarea che propongono la riduzione del 30% sui pacchetti benessere. E’ articolata in due periodi: 10 aprile – 5 giugno e 6 – 30 giugno. Nel primo periodo il soggiorno in albergo (quattro giorni – tre notti) da cinque a due stelle oscilla da 195 a 120 euro; quello in town & country house superior e standard da 120 a 60 euro. Nel secondo periodo invece la vacanza primaverile in Salento costa da 210 a 135 euro in albergo e da 135 a 75 euro in town & country house superior e standard. Il progetto, coordinato dall’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce, oltre ai partner istituzionali (Provincia, Camera di Commercio e Comune di Lecce) vede la partecipazione di Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Unimpresa, Associazioni degli operatori turistici di Gallipoli, Leuca, Otranto, Porto Cesareo, Ugento, di operatori del Terzo Settore organizzatori di eventi, e del partenariato del progetto d’accoglienza “Città Aperte 2008”.

Leave a Comment