Carrefour vende

Lavoratori a rischio

Pericolo per l'economia salentina. Carrefour vende. Il 30 ottobre, in un vertice a Roma, si conosceranno meglio le sorti dell'ipermercato di Cavallino. Intanto i lavoratori temono per il proprio posto di lavoro

Bisognerà aspettare il 30 ottobre per avere notizie più chiare, ma le voci che circolano non sono delle più confortanti. Carrefour vende. E, quindi, potrebbe vendere anche a Cavallino. Tra le pretendenti ci sarebbe la Coop che si confermerebbe la padrona della grande distribuzione nel Salento. Ma le cose potrebbero non andare così lisce. L’ipermercato di Cavallino dà lavoro oggi a 260 persone; inoltre, ci sono in Puglia la filiale di Brindisi e le due di Bari. Per la Regione sarebbe un duro colpo. il sindacato è in allarme, essendo venuto a conoscenza delle intenzioni del colosso solo tramite un articolo apparso ieri sul Sole 24 ore. “Andremo all’incontro del 30 ottobre a Roma e cercheremo di capirne di più”, ha dichiarato Vito Perrone, segretario provinciale del Terziario Ugl. “Siamo intenzionati a far valere i diritti dei lavoratori e a tutelarli con impegno. Cercheremo di evitare – ha concluso – un nuovo duro colpo all’economia salentina”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!