Conclusa la mostra “fabbricanti di libri”

Soddisfazione per gli organizzatori

Si è conclusa con un numeroso afflusso di visitatori e particolare apprezzamento anche da parte di docenti e alunni della scuola Elemantare di Sannicola la mostra del Libro d'Artista “Fabbricanti di Libri”

La mostra, legata all'omonimo concorso a premi, 1° edizione 2007, e organizzata da VerbaManent-Presidio del Libro di Sannicola, ha registrato la presenza di 57 opere in concorso di Artisti italiani e stranieri e ulteriori 30 opere fuori concorso. Nella serata d'inaugurazione sono stati premiati i primi tre classificati: Teresa Ciulli con l'opera “Assortimento di reti per prendere stelle cadenti”, Mirko Grasso autore di “Il cantico dei cantici”, Silvana Casciaro con il suo “Libricino da vassoio”. Premio VerbaManent-Presidio del Libro è stato assegnato all'opera “Chanson d'enfants” di Ruggero Maggi. Menzioni speciali alle opere di: Annalisa Schito, Matteo Manta, Nedda Bonini, Pierino Delvo' e di Natali' Lecci-Danila Marti- Isabella Margiotta (libro collettivo). La giuria era composta da: Biscuso Ambra, Coppola Giuliana, De Donno Fabio, Galeoto Piero, Lippo Antonella, Mitria Antonio, Sances Mauro, Urso Pasquale, Ventura Franco (Presidente). La mostra sarà resa itinerante presso il Palazzo Grassi di Aradeo nei giorni 19-20-21 ottobre e a Fasano (Br) nei giorni 30 novembre e 1-2 dicembre.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!