Via al “gran premio del gusto”

La Provincia di Lecce in pista a Maranello

I sapori ed i gusti del Salento approdano sulla pista di Maranello grazie alla sinergia messa in campo da Provincia di Lecce, Azienda di Promozione Turistica e Camera di Commercio

L’ente di Palazzo dei Celestini, infatti, sarà presente al “Gran Premio del Gusto” che si terrà i prossimi 6 e 7 ottobre nella cittadina della Romagna. Tradizionale kermesse dedicata all’enogastronomia ed ai prodotti tipici locali, l’edizione 2007 del “Gran Premio del Gusto”, oltre ai consueti stand di produttori agricoli e degustazioni gratuite, ospiterà il Salento con i suoi prodotti tipici (olio, vino, pane taralli, e le dolci zeppole), ma anche con i prodotti artigianali ed i canti e balli della taranta e della pizzica. Per l’occasione Provincia, Apt e Camera di Commercio promuoveranno una serie di incontri tra operatori economici del Salento e della Romagna, allestendo stand degustativi e promovendo l’immagine “Salento” attraverso la distribuzione di materiale pubblicitario. “La presenza della Provincia al ‘Gran Premio del Gusto”, dichiara Cosimo Durante assessore provinciale alle Attività Produttive, “è un’azione molto concreta in cui, all’obiettivo immediato della creazione di opportuni contatti diretti tra produttori e operatori, si associa l’opportunità di mettere in vetrina i prodotti identificandoli con il territorio di provenienza, per una offerta turistica realmente integrata, rivolta ad un mercato di grande interesse quale quello dell’Emilia Romagna”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!