Piazze spensierate. Grazie a tutti, “soprattutto” all’amministrazione

I complimenti agli organizzatori da parte di Forza Italia

La Pro Loco di Casarano ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione “Piazze spensierate” che si è tenuta in città sabato scorso. Ma usa un tono ironico quando rivolge “un grazie ancora più grande agli amministratori comunali”

“Piazze spensierate” e polemiche assicurate. Al di là dello slogan restano le polemiche sulla festa di piazza organizzata lo scorso sabato dalla Pro Loco di Casarano per allietare il tradizionale raduno di vespe e lambrette. In sede di bilancio gli organizzatori ringraziano tutti, dalla città che ha collaborato ai commercianti che hanno creduto all’iniziativa sino agli stessi amministratori comunali. In quest’ultimo caso si tratta, però, di ringraziamenti quanto mai ironici. “Un grazie ancora più grande lo vogliamo rivolgere anche a quegli amministratori comunali che alla vigilia pensavano che la festa sarebbe stato un flop e ci ammonivano a non inventarci cose così azzardate per le nostre possibilità – ha affermato infatti Walter Vergari, presidente della Pro Loco -. A queste persone, che per altro occupano posti di rilievo nell’amministrazione comunale, consigliamo di consultare l’archivio della nostra associazione per vedere come il nostro impegno, se pur in parte supportato dai contributi elargiti dal Comune ma nella maggior parte dai tanti sponsor, è stato sempre ripagato dalla buona riuscita di tutte le manifestazione”. Polemiche anche in relazione alle autorizzazioni necessarie per lo svolgimento della notte di festa che ha richiamato migliaia di partecipanti, anche dalle località di mare, nelle piazze principali di Casarano. “Hanno cercato di far saltare la manifestazione per problemi legati a delle transenne e ad alcune fotocopie. La commissione che doveva darci il via libera si è data latitante ma assumendoci noi tutte le responsabilità tutto è andato per il meglio”. Un incoraggiamento a Vergari e alla Pro Loco, insieme all’apprezzamento per l’evento, arriva da Forza Italia. “Seppure ha bisogno di alcune correzioni – ha affermato la coordinatrice cittadina Francesca Fersino – la manifestazione è riuscita nell’intento. Abbiamo apprezzato lo sforzo che è stato fatto, anche perché non era facile organizzare un evento simile. E’ stata, senza dubbio, un’esperienza positiva. Con risorse finanziarie limitate – ha osservato – si è riusciti ad animare un’intera notte e soddisfare gusti culturali differenti. La partecipazione della gente è stata notevole e la città ha avuto un movimento che non si vedeva da tempo. Al contrario – ha concluso – l’amministrazione comunale, con risorse ben più corpose, non riesce a coinvolgere tanti cittadini come sabato scorso”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!