Evasione e lavoro nero

Operazione della Guardia di finanza

150 esercizi commerciali controllati. Le fiamme gialle hanno contestato violazioni da parte di 33 esercenti, un’azienda in totale evasione fiscale e 13 lavoratori in nero di cui uno minorenne

Non si sana nel Salento la piaga del lavoro nero o irregolare. Negli ultimi giorni, infatti, la Guardia di finanza ha eseguito controlli in 150 esercizi commerciali. Nell’ambito dell’attività sono state contestate violazioni amministrative e tributarie, nei confronti di 33 esercenti. Inoltre, le fiamme gialle hanno individuato un’azienda operante in totale evasione fiscale e 13 lavoratori in nero di cui uno minorenne.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!