Tutti per uno, Perrone per tutti

Ippoliti alla nettezza urbana!

E Perrone scrive al “candidato” Ippoliti “Se ami bellezza e pulizia, vieni con noi” Nuovo Quotidiano di Puglia 8-3-2007 pag 13

Come potrebbe perdere questo candidato così solerte nel accaparrarsi il consenso di chiunque? Ultimo, ma solo in ordine cronologico, l'invito ad unirsi alla sua compagine per quel Gianni Ippoliti, solerte contestatore del sistema politico-amministrativo italiano, che a me parrebbe incredibile vedere aggregato al sistema, sopratutto per la semplice poltrona di netturbino. Sig. Ippoliti la prego, se proprio deve almeno pretenda molto di più! Smettiamola con i voti di scambio, smettiamola con i voti ai conoscenti, smettiamola di sostenere queste amministrazioni colpevoli di gestire conflitti d'interessi di ogni tipo (penso a casi come quello di Fabrizio Camilli, cognato di Giovanni Peyla e assessore regionale ai trasporti per la giunta Fitto, nonchè concessionario agip con la Camili Petroli [http://www.camillipetroli.it/] o quello di Giovanni Pellegrino che infuria in questi giorni). ma adesso BASTA!

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!