Gallipoli. Alla ricerca del milionario

Grande gioia presso la ricevitoria di via Acquedotto

Un “14” da un milione di euro fa scattare a Gallipoli la caccia al fortunato vincitore. Potrebbe essere un uomo del posto che ha acquistato il “gratta e vinci” la settimana scorsa

Un “14” da un milione di euro. E’ accaduto a Gallipoli nella ricevitoria di via Acquedotto gestita da Claudia Busti. Ad accorgersi della bella notizia è stato il padre di Claudia, Totò, che sotto la saracinesca ha trovato un foglio con la fotocopia a colori del biglietto vincente (dove era segnato il numero “14”) e con la scritta “Grazie” a stampatello e di colore rosso. Il fortunato vincitore non ha lasciato alter tracce, anche se è già partita la caccia al milionario. La Busti sostiene che il biglietto dovrebbe essere stato acquistato da un gallipolino, dato che la ricevitoria non si trova in una strada di passaggio ma in una strada interna che solo un residente del posto può conoscere. Inoltre, il fortunato dovrebbe aver acquistato il biglietto la settimana scorsa, visto che nella settimana in corso, come dice la titolare dell’esercizio, di quel particolare tipo di “gratta e vinci” non se ne sono venduti affatto. La gara all’individuazione del neo Paperon De Paperoni è dunque scattata.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!