18 anni? Il Comune ti fa la festa

Una festa con parenti ed amministratori in sala consiliare

In 45 hanno raggiunto la maggiore età durante l’anno che sta per concludersi. Miggiano celebra l’importante traguardo dei suoi neodiciottenni consegnando loro la Costituzione italiana

L’amministrazione comunale di Miggiano festeggerà, il prossimo lunedì 18 dicembre, tutti i giovani cittadini di Miggiano nati nel corso dell’anno 1988. L’appuntamento è fissato per le ore 17.30, presso la sala consiliare del Comune. All’incontro parteciperanno Giovanni Pellegrino,presidente della Provincia di Lecce, il Antonio Del Vino, sindaco di Miggiano, insieme agli altri amministratori comunali, Ada Bramato, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Miggiano, ed alcuni insegnanti della scuola materna ed elementare, che hanno ricoperto il ruolo di docenti negli anni passati a Miggiano. Quella che si celebrerà il prossimo lunedì è una cerimonia di benvenuto ai 45 neomaggiorenni, 24 uomini e 21 donne, alla quale saranno presenti anche i genitori dei ragazzi, per festeggiare con gioia il raggiungimento della maggiore età, Nel corso della serata (l’iniziativa è giunta alla sua quinta edizione) ai giovani verrà consegnata da parte delle autorità presenti, una copia della Costituzione Italiana.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!