Una stella per sperare

Quindicesima edizione della raccolta fondi organizzata dalla Lega contro i Tumori di Lecce

Sono disponibili già da oggi le Stelle di Natale che, come ogni anno, la Lega contro i Tumori, sezione di Lecce, mette in vendita in cambio di un contributo per la ricerca. Partecipiamo in tanti, perché è necessario l’impegno di tutti

Una stella può ancora donare la speranza. Per il quindicesimo anno, la sezione provinciale di Lecce della Lega contro i Tumori organizza la Giornata della Speranza, con la distribuzione delle Stelle di Natale. Si tratta di una campagna di solidarietà, tesa a raccogliere fondi a sostegno degli importanti servizi offerti dalla Lega ai cittadini del Salento sul fronte della lotta al cancro: educazione sanitaria, con incontri, conferenze, dibattiti, e diffusione di materiale divulgativo, soprattutto nelle scuole; prevenzione clinica nei tredici ambulatori (Casarano, Lecce, Gallipoli, Maglie, Nardò, Veglie, Aradeo, Galatina, Collemeto, Copertino, Strudà, Martano e Montesano Salentino; oltre 6mila visite l’anno); corsi per smettere di fumare; assistenza oncologica domiciliare ai pazienti terminali (650 sono le persone seguite annualmente) e servizio di trasporto gratuito a Lecce dei pazienti che necessitano di radioterapia. Tutti questi servizi, che costituiscono un importante traguardo civile per il nostro territorio, si avvalgono dell’opera meritoria svolta quotidianamente da circa 300 volontari e volontarie (medici, psicologi, infermieri, insegnanti e semplici cittadini). La campagna di raccolta fondi ha anche come obiettivo il sostegno ai progetti futuri, in particolare il Centro “Ilma” a Gallipoli, cittadella della prevenzione, della ricerca e dell’assistenza, che ospiterà un Centro Studi e Ricerche, con biblioteca pubblica, auditorium e strutture didattiche, un Centro di Prevenzione clinica, un Centro di Riabilitazione del malato oncologico ed un Hospice per i malati in fase avanzata. Il progetto tecnico realizzativo è stato approvato e a breve si potrà dare il via ai lavori per la costruzione dei primi moduli del complesso. La manifestazione si terrà sabato 2 e domenica 3 dicembre e coinvolgerà tutti i Comuni della provincia, nelle cui piazze saranno presenti i volontari della Lega e di molte altre associazioni. A Casarano, le Stelle potranno essere acquistate presso palazzo IECA (Via Lupo) e tutte le parrocchie e saranno disponibili già da venerdì 1 dicembre presso la sede della Lega Tumori, in Via Alpestre, 4 (alle spalle del Liceo Classico). In occasione della ‘Giornata della Speranza’, verrà diffuso un numero speciale del trimestrale “Lega contro i Tumori”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!