Licenziamento scongiurato per 209 lavoratori

Soddisfazione per l’esito dell’incontro di ieri a Roma

E’ stata prorogata la cassa integrazione per i 209 lavoratori di Tricase delle aziende Magna Grecia e Knk, dell’indotto della Nuova Adelchi. L’incontro presso il Ministero del Lavoro ne ha scongiurato il licenziamento

Ha avuto riscontro positivo l’incontro tenutosi ieri a Roma, presso il Ministero del Lavoro, per verificare la possibilità di accedere alle risorse regionali in merito alla proroga della cassa integrazione straordinaria, fino al 31 dicembre 2006, a favore dei 209 lavoratori delle aziende Magna Grecia e Knk di Tricase facenti parte dell’indotto della Nuova Adelchi. Inoltre, a seguito dell’approvazione della legge finanziaria 2007 si valuterà la possibilità di fruire di altri 12 mesi di cassa integrazione straordinaria. Definiti i contorni della vicenda, tutte la parti presenti, i sindacati dei lavoratori e dei datori di lavori, le aziende, Alberto Maritati, sottosegretario alla Giustizia, Teresa Bellanova, Luigi Calò, assessore provinciale alle Politiche del lavoro, hanno espresso soddisfazione per essere riusciti a scongiurare il licenziamento dei lavoratori interessati.

Leave a Comment