UCCEO: nuove prospettive di sviluppo

Obiettivo fondamentale dello Statuto dell’UCCEO è lo sviluppo integrato con l’economia locale

Due nuove sedi dell’Unione Camere di Commercio Europa Orientale in Romania ed in Cina per promuovere il sistema imprenditoriale italiano nel mondo attraverso la cooperazione e l’integrazione con il sistema socioeconomico dei Paesi coinvolti

Due nuove sedi dell’UCCEO, Unione Camere di Commercio Europa Orientale sono state aperte a Città di Baia Mare (Romania) ed a Hong Kong, nella provincia di Shenzen; a breve un’altra sede sarà istituita nella provincia di Buenos Aires in Argentina. L’Unione Camere di Commercio Europa Orientale, con sede legale nazionale a Bari, è nata per promuovere il sistema imprenditoriale italiano nei Paesi dell’Est Europa, America Latina, Africa, Australia, Nord America e Canada nell’ambito del progresso socioeconomico locale. Per raggiungere questo scopo, l’UCCEO si propone di avviare e sostenere un processo permanente di sviluppo incentrato sulla valorizzazione delle risorse economiche locali, attraverso strumenti di marketing territoriale. L’Ente camerale, inoltre, in collaborazione con altri soggetti pubblici e privati si occupa di programmare lo sviluppo socio-economico locale, regolare il mercato e tutelare la categoria dei consumatori, sostenere gli interessi generali del sistema delle imprese. L’obiettivo è quello di realizzare il C.I.S.E. (Centro Internazionale Studi Economici), per studiare, pianificare e realizzare, insieme alle istituzioni di ogni nazione, progetti di sviluppo e cooperazione nei diversi settori, e promuovere così i rapporti economici con l’Italia ed i Paesi della Camera di Commercio Euro Somala. Nello statuto dell’ente camerale, inoltre, altri importanti obiettivi sono favorire l’interscambio nei diversi settori della produzione, del commercio, dell’agricoltura, del turismo, dei servizi, della cultura; essere il riferimento internazionale delle aziende presenti nell’Unione Europea per agevolare l’esportazioni e le importazioni di materie prime e di prodotti finiti; realizzare ricerche di mercato internazionali, nei diversi settori merceologici; fornire alle imprese assistenza legale e giuridica in ogni nazione rappresentata nell’U.C.C.E.O; fornire servizi di segreteria nazionale, internazionale e di interpretariato; realizzare corsi di formazione che favoriscano l’impiego nel mondo del lavoro e/o la riconversione delle figure professionali, da ricollocare nel mondo del lavoro; assistere le imprese nella certificazione di qualità delle proprie aziende; favorire l’interscambio culturale e sociale tra le diverse nazioni; realizzare progetti di sviluppo rurale, al fine di creare piccole e medie imprese nei settori agricoli, zootecnici ed agroalimentari, che producano prodotti, soprattutto biologici di media – alta qualità per lo sviluppo dell’imprenditoria dei Paesi aderenti; promuovere qualsiasi altra iniziativa utile al raggiungimento degli obiettivi camerali. Per ogni informazione, adesioni e collaborazioni: [email protected] www.ucceo.org

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!