Aiuti umanitari per il Libano

Parte la campagna di solidarietà per il Libano

A palazzo Celestini una conferenza stampa per promuovere l’iniziativa a sostegno del popolo libanese. Interessati i comuni di Lecce, Martignano e San Cesario

Parte la campagna di solidarietà per aiutare le popolazioni libanesi. Vista la difficile situazione che il Medioriente e in particolare il Libano stanno vivendo negli ultimi giorni e in nome dei rapporti, consolidati nel tempo, di amicizia e scambi socio-culturali tra le comunità libanesi e quelle salentine, la provincia di Lecce ed i comuni di San Cesario e di Martignano, impegnati direttamente nelle attività di cooperazione, si fanno promotori di un raccolta fondi a favore della popolazione libanese da versare sul c.c.p. n. 14554737 intestato alla Provincia di Lecce – con la seguente causale “PRO LIBANO”. L’iniziativa verrà presentata mercoledì 2 agosto, alle ore 11, nell’antisala dell’Aula Consiliare di Palazzo dei Celestini. Interverranno Giovanni Pellegrino, presidente della provincia, Salvatore Capone, assessore alla sicurezza e qualità sociale, Luigi Calò, assessore alla promozione dell’integrazione e della cultura della pace e Carlo Madaro, assessore alla tutela dei diritti e cittadinanza attiva, Luigino Sergio, sindaco di Martignano e Cesare Serra, sindaco di San Cesario.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!