Storia Regionale all’Università di Lecce

Un corso di perfezionamento per Lettere e Filosofia

“Risorse, Istituzioni e ambiente in Puglia dall’antichità ai nostri giorni”: l’ateneo salentino pubblica il bando per accedere al corso

La facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Lecce ha attivato un corso di perfezionamento in Storia Regionale Pugliese sul tema: “Risorse, Istituzioni e ambiente in Puglia dall’antichità ai nostri giorni”. Al corso, coordinato da Maria De Giorgi De Notaristefani, possono iscriversi studenti che abbiano conseguito la laurea quadriennale o specialistica in Beni Culturali, Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Scienze della Formazione, ex Magistero; il 10 per cento dei settanta posti disponibili è riservato al personale tecnico-amministrativo dell’ateneo salentino. Il corso, che ha durata annuale e richiede la frequenza obbligatoria, consentirà l’accredito di 40 crediti formativi (30 per lezioni, esercitazioni e gruppi di lavoro e dieci per l’esame finale). Al termine del corso agli studenti sarà rilasciato un attestato di frequenza. La quota di iscrizione al corso è di 310 euro. Le domande di ammissione al corso dovranno pervenire entro le ore 12 di giovedì 20 luglio alla segreteria del dipartimento di Studi Storici. Il bando per accedere al corso è disponibile agli indirizzi internet www.studistorici.unile.it e www.unile.it.

Leave a Comment