Amici miei atto III

Ricostruzione della movimentata amicizia tra Raffaele Fitto e Paolo Pagliaro

Dalla fraterna amicizia tra Fitto e Pagliaro al durissimo attacco dell'intera Forza Italia alle reti del gruppo Mixer Media accusate di aver mandato in onda un “comizio a reti unificate” di Vendola

Nell'edizione di luglio del Tacco d'Italia si da ampio spazio allo scandalo tangenti che ha coinvolto Raffaele Fitto, ex Governatore di Puglia, Paolo Pagliaro editore di TeleRama e RTS e Gianpaolo Angelucci, amministratore delegato di Tosinvest. In particolare si ripercorre la storia del naufragio dell'amicizia tra Fitto e Pagliaro, offrendo ai lettori alcuni retroscena dei rapporti tra i due passati da idilliaci a burrascosi nel breve volgere di un anno. In esclusiva per il Tacco l'intervista a Mario De Donatis (ex capo di Gabinetto di Fitto) e un suo editoriale, precedente al caso giudiziario, nel quale denunciava gli sprechi della Pubblica amministrazione derivanti dalla subalternità di taluni dirigenti. La vignetta di Crazy cat e la pubblicazione di stralci inediti di intercettazioni completano il nostro servizio giornalistico.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!