Un portale per il Pit9

I primi risultati del Pit

www.pit9.it. E' il portale dove trovare ogni tipo di informazione sul Pit9. I primi risultati del Progetto si fanno vedere

Che cos'è il Progetto Integrato Territoriale numero 9? Da venerdì lo dice il portale internet www.pit9.it presentato ieri mattina nella sede dell'ufficio unico di palazzo D'Elia. “Si tratta di un importante strumento di comunicazione che permetterà a chiunque di impossessarsi dei documenti e di interagire con un progetto che coinvolge imprese e pubbliche amministrazioni nell'ottica dello sviluppo. Una sorta di camera trasparente” ha affermato Remigio Venuti, sindaco di Casarano, comune capofila del Pit “che dovrà essere uno dei fattori fondamentali dell'intero progetto”. Il portale si presenta in una veste grafica semplice e di facile consultazione per aiutare a comprendere al meglio gli obiettivi e le opportunità offerte da un progetto “che coinvolge l'economia salentina collegandola alla funzionalità della pubblica amministrazione” come affermato ancora da Venuti. “Il sito è caratterizzato da una forte economicità perché aperto ai contributi di quanti vi entreranno in contatto” ha spiegato Umberto Vitali, uno dei professionisti che lavorano al progetto risultato il migliore tra quelli presentati nell'Italia meridionale da una recente indagine dell'istituto specializzato Formez. “Si rivolge principalmente a consulenti, esperti, sindaci, amministratori e politici” ha affermato Vitali “rappresentando nel contempo una vetrina verso l'esterno con la possibilità, per i visitatori, di ricevere aggiornamenti e informazioni sulle novità e le opportunità del Pit mentre per l'intero Salento sarà un valido strumento di marketing territoriale”. Sul sito, attualmente in fase di ampliamento, si trovano notizie sui comuni appartenenti al Pit e sulla struttura e gli uffici del progetto. Importanti i link sui bandi e sulla documentazione dell'ufficio unico con la possibilità di scaricare delibere e determine. Spazio, inoltre, ai comunicati ed alla rassegna stampa così come al forum. “Il portale rappresenta un'occasione per far comprendere all'esterno l'importante lavoro svolto dal Pit” ha affermato, inoltre, il sindaco di Poggiardo Silvio Astore, presidente dell'assemblea dei comuni, mentre Antonio Dell'Anna, responsabile del programma, ha spiegato come “quella attua è solo la struttura base del più ampio sistema informativo del Pit”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!