Berlusconi presidente della Repubblica?

Si grazie! Proverò a ragionare sul fatto che se il Parlamento vuole Berlusconi, che Berlusconi sia! E che la sua eventuale ma improbabile elezione non rappresenta certo una minaccia alla nostra Democrazia. La nostra Carta Costituzionale all’articolo 84 recita così: “Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d'età e goda dei diritti civili e politici”. Berlusconi, che è deputato europeo in carica, ha gli uni e gli altri: per esempio può votare ed essere votato e l’interdizione che pure ha avuto dai pubblici uffici, è scaduta nel 2018.E’ un pregiudicato, condannato in. . .

Per leggere l'articolo completo e per consultare l'archivio del Tacco d'Italia devi registrarti. CLICCA QUI

2 Thoughts to “Berlusconi presidente della Repubblica?”

  1. Roberto

    Molto amaro il suo commento costruito sul filo del paradosso.
    Tuttavia sono italiano anch’io e non ho mai sognato di essere come lui né l’ho mai invidiato, né ho mai avuto in tasca una tessera della P2. E continuo a pensare che alla luce dell’art. 54 della Costituzione non dovrebbe poter essere eletto neanche consigliere comunale.
    Né lui né chi lo definisce “Patriota” coprendo per l’ennesima volta questa parola di fango e sé stessa di ridicolo.

  2. lillo

    italia paese di merda un delinquente come berlusconi vecchio decrepito?? presidente? ma siamo pazzi???

Leave a Comment