McDonald’s Salento Padel Cup: Stefano Fiore e Nick Amoruso vincitori vip

I due ex calciatori di serie A hanno regalato momenti di tecnica e spettacolo al KickOff di Cavallino il 26 e il 27 giugno: “Abbiamo giocato in coppia per la prima volta e ci siamo divertiti”. Gli organizzatori Francesco Giorgino e Mino Taveri già al lavoro per la prossima edizione: “L’obiettivo è coinvolgere anche Brindisi e Taranto”

Stefano Fiore, ex calciatore della Lazio, e Nick Amoruso, ex della Juve, sono i vincitori della Vip Reunion Special Edition della McDonald’s Salento Padel Cup che si è svolta il 26 e il 27 giugno scorsi al KickOff di Cavallino (Lecce).

I VINCITORI DELLA VIP REUNION SPECIAL EDITION

La coppia inedita nel panorama del padel, si è imposta sugli altri ex calciatori partecipanti all’evento organizzato dai brindisini Francesco Giorgino e Mino Taveri, giornalista sportivo Mediaset.

“Prima di questo torneo non ci è mai capitato di giocatore assieme”, racconta Fiore. “Ci siamo divertiti, è stata un’esperienza carina, sicuramente da ripetere”, dice l’ex centrocampista della Lazio e della nazionale . “Il motivo del successo del padel è proprio questo: la possibilità di divertirsi ed è quello che abbiamo fatto in questi due giorni trascorsi nel Salento”.

Fiore, così come Amoruso, ha iniziato a giocare a padel per caso: “Essendo un amante del tennis, ho voluto provare e non più smesso”, dice l’ex volto della Lazio e della nazionale che oggi è collaboratore tecnico di Massimo Oddo.

In gara nella sezione vip c’erano: Luigi Di Biagio, ex calciatore che con la nazionale italiana si è laureato vicecampione d’Europa nel 2000; Alessio Iovine ex giocatore Como; Guillermo Giacomazzi ed Ernesto Chevantón, entrambi ex calciatori del Lecce e l’attore Andrea Meo, già protagonista delle fiction Onore e Rispetto IV, Distretto di Polizia e La Squadra 8.

I VINCITORI DEI TORNEI FEMMINILE E MASCHILE

A vincere il torneo femminile a cui hanno preso parte 24 coppie di atlete sono state Alessia La Monaca e Martina Pugliesi, entrambe fra le prime dieci giocatrici italiane di padel.

Alessia La Monaca e Martina Pugliesi

Nel maschile hanno vinto Federico Beltrami, italiano, e Lucas Centurion, argentino.

Federico Belmi e Luca Centurion

NOVITA’ PROSSIMA EDIZIONE

La McDonald’s Salento Padel Cup, per edizione 2021, ha ottenuto il patrocinio del corso di laurea in Diritto e Management dello Sport dell’Università di Lecce.

Giorgino e Taveri, assieme alla presidente del gruppo Padelisti anonimi, Chiara Vetrugno, e allo staff composto da Umberto Fracasso, Daniele De Paolis e Gianluca Stifani, sono già al lavoro per organizzare il prossimo torneo di padel: “L’obiettivo è riuscire a coinvolgere anche Brindisi e Taranto”, anticipa Giorgino. “Fermo restando la formula che prevede accanto ai tornei femminile e maschile, la categoria vip che ci piacerebbe ampliare”.

Chiara Vetrugno e Francesco Giorgino

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment