Call center, quale futuro? Imprenditori e politici a confronto

Casarano. L’incontro organizzato dal Pd locale sul futuro del settore

“Call Center quale futuro? Tra precarietà e sviluppo”, è il titolo del dibattito organizzato domani in via Padova alle ore 19 dal Pd casaranese. Un’iniziativa pubblica, per avviare un confronto tra gli imprenditori, le forze politiche e le istituzioni “per contribuire – scrive il Pd in una nota – tutti insieme al consolidamento ed allo sviluppo di realtà economiche, come i call center, che hanno, ormai, sviluppato una propria peculiarità diventando parte integrante del tessuto socio-economico del basso Salento, passando da un’occupazione temporanea e precaria ad un’occupazione stabile che sviluppa sinergie e competenze di eccellenza nei servizi forniti. Con queste convinzioni e come forza politica attenta all’evoluzione del settore e consapevoli che gli operatori di Call Center hanno diritto alla salvaguardia della loro dignità e del loro stato occupazionale il Partito Democratico di Casarano si è reso promotore di questo incontro al quale parteciperanno il sottosegretario al lavoro Teresa Bellanova, il presidente nazionale di ASSOCONTACT e presidente di Call & Call Holding Umberto Costamagna, l’assessora regionale Loredana Capone e il consigliere regionale del PD Sergio Blasi”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!