Buccoliero: ‘Vicinanza a Schirinzi’

Lecce. Le dichiarazioni di solidarietà del consigliere regionale al comandante dei carabinieri di Vernole, vittima di un atto intimidatorio

LECCE – Vicinanza e solidarietà al luogotenente Carmine Schirinzi. Il consigliere della Regione Puglia, Antonio Buccoliero, commenta l’atto intimidatorio che si è consumato ieri ai danni del comandante dei carabinieri di Vernole, secondo gli inquirenti riconducibile alla mano della Sacra Corona Unita. “Sono certo che le indagini sapranno fare piena luce su questo ennesimo episodio di violenza e intimidazione, che di sicuro non fermerà di un millimetro la meritoria azione dell’Arma, ma anzi servirà, qualora ce ne fosse bisogno, a darle nuova energia e rinnovato entusiasmo. La storia ha chiaramente dimostrato – ha detto Buccoliero – che gli episodi di violenza, di viltà e di minaccia possono provocare un momentaneo disagio sociale, ma non sono mai riusciti a frenare il lavoro delle Forze dell’ordine e il corso della giustizia. Una realtà che deve essere chiara non solo ai cittadini onesti, ma anche a quanti intendono farsi scudo della violenza e della paura per delinquere, portando a compimento azione delittuose”. Articolo correlato: In fiamme l'auto del comandante carabinieri

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati