Impatto ambientale degli opifici. Il Pd: ‘Si convochi la Commissione’

Lecce. I consiglieri del Partito democratico hanno chiesto a Roberto Marra di convocare la Commissione Ambiente alla presenza di responsabili Arpa

LECCE – Verificare l’impatto ambientale dei grandi impianti industriali sul territorio. Il Pd torna a chiedere alla Provincia di controllare lo stato di inquinamento nei pressi dei principali opifici salentini. Con una lettera inviata a Roberto Marra, presidente della IV Commissione consiliare Ambiente, i consiglieri Cosimo Durante, Alfonso Rampino, Gabriele Caputo, Roberto Schiavone e Salvatore Piconese hanno chiesto una convocazione della Commissione, alla quale invitare anche i responsabili di Arpa Puglia. Ecco il testo della richiesta: Avv. Roberto Marra Presidente 4^ Commissione consiliare p.c Sig. Presidente del Consiglio provinciale Oggetto: Impatto ambientale dei grossi impianti industriali operanti sul territorio provinciale: sollecito richiesta convocazione 4^ Commissione consiliare (Ambiente e Risorse Naturali ed Energetiche). Sin dall’inizio della consiliatura in corso, il gruppo consiliare PD ha incalzato l’Amministrazione guidata dal presidente Gabellone, per la realizzazione di mirati ed accurati controlli relativi all’impatto ambientale che i grossi opifici industriali operanti nel Salento, hanno sul territorio provinciale. Di tanto ne è prova, per esempio, la richiesta avanzata più volte di attuare il progetto di campionamento in continuo dei microinquinanti derivanti dalle industrie salentine a rischio ambientale. Purtroppo, tale idea progettuale è stata dapprima bocciata in Consiglio provinciale dalla maggioranza e successivamente, dopo essere stata riproposta su spinta di alcune associazioni ambientaliste e di tutela della salute, messa da parte nella Commissione consiliare competente. Vane sono state le richieste al precedente presidente della 4^ Commissione, per approfondire la problematica in questione. Con l’avvento della Sua presidenza abbiamo risollevato l’argomento relativo ai controlli ambientali sopra detti, che ha avuto dei momenti propedeutici nelle sedute della 4^ Commissione consiliare svoltesi il 10, 16 e 23 dicembre dello scorso anno. A margine dell’ultima riunione, la Commissione ha proposto di concordare con Arpa Puglia una riunione per un approfondimento in merito, da tenersi subito dopo le festività natalizie. A distanza di circa due mesi, preso atto che quanto appena sopra detto non si è ancora concretizzato, con la presente, i sottoscritti consiglieri Le chiedono di convocare a breve un’apposita seduta della 4^ Commissione consiliare, alla quale invitare a partecipare i responsabili di Arpa Puglia. Cordiali saluti. I CONSIGLIERI Cosimo Durante Alfonso Rampino Gabriele Caputo Roberto Shiavone G. Salvatore Piconese Articoli correlati: Monitoraggio inquinanti. Il Pd ‘interpella' Gabellone Controllo dell'aria attorno agli opifici. Mozione Pd in Provincia

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati