Al via ‘Penne’…al dente

Novoli. Giornalisti ma anche chef per un giorno nella zona allestita da Cupagri per la nuova edizione di 'Penne al dente'

Novoli. Conto alla rovescia per la seconda edizione di “Penne al dente”, la gara gastronomica ideata da “Campagna Amica” di Coldiretti Lecce, e supportata dalla Fondazione Fòcara di Novoli e dal Gal Valle della Cupa, con il patrocinio dell'Ordine nazionale dei giornalisti. La sfida tra cronisti aspiranti chef si svolgerà il 15 gennaio 2014, alle 10, nella Tenda Cupagri di Novoli. Le squadre in gara saranno dieci, ciascuna formata da un giornalista salentino ed un collega non salentino e saranno capitanate dagli chef Donato Episcopo, Massimo Vaglio, Gianluca Spagnolo, Daniela Sabato e Letizia Basile, Antonella Chiriatti e Mirella De Jacob, Valeria Margheriti, Daniele Bascià, Marco Monaco e Andrea Rucco e dai pasticceri Antonio Campeggio e Luigi Derniolo. I dieci giornalisti salentini selezionati dalla giuria per l'originalità delle ricette presentate e per la capacità di valorizzare i prodotti tipici del Salento proposti nel bando da “Campagna Amica” sono: Nunzio Pacella, Serena Costa, Francesca Sozzo, Anna Chiara Pennetta, Danilo Lupo, Maria Grazia Fasiello, Antonio Gnoni, Luisa Ruggio, Fabiana Salsi e Dino Levante. I dieci giornalisti non salentini sono Michele Traversa, Silvia Costantini, Enza Moscaritolo, Mariella Morosi, Silvia De Leonardis, Elio Crociani, Giuseppina Laricchiuta, Silvia Donnini, Sandro Romano e Manila Benedetto. La gara avverrà in diretta nella grande cucina allestita sotto la tenda Cupagri da Nocera Frigor. “Siamo felici di aver destato l'interesse dei giornalisti perché siamo convinti che anche attraverso queste condivisioni si possano generare buone pratiche di promozione dell'enogastronomia del Salento e in generale delle tante attrattive del territorio”, commenta il presidente di Coldiretti Lecce, Pantaleo Piccinno. Ad assegnare il premio “Piatto della Fòcara 2014” ai volenterosi giornalisti-cuochi sarà una giuria qualificata, capeggiata dallo chef Andrea Serravezza e dal giornalista Pierpaolo Lala (ideatore di Fornelli indecisi). Il premio consiste in una “dispensa” di prodotti di stagione a chilometro zero delle aziende aderenti a “Campagna Amica”. Le modalità di partecipazione alla gara sono indicate nel bando che si può scaricare dai siti www.lecce.coldiretti.it e www.fondazionefocara.com.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment