Fiom, rientro in Cnh dopo tre anni

Lecce. Aperte le urne in fabbrica fino al 6 dicembre per votare la Carta rivendicativa della Fiom Cgil

Lecce. La Fiom Cgil è rientrata nello stabilimento CNH di Lecce. Lo scorso 26 novembre si sono tenute la assemblee per discutere e votare sulla proposta del rinnovo contrattuale della Fiom. Le assemblee sono state molto partecipate e nella stessa giornata delle assemblee, già 150 tra lavoratrici e lavoratori hanno votato con voto referendario certificato la “Carta rivendicativa della Fiom Cgil”. Le urne sono state aperte nella giornata del 26 novembre e lo resteranno per altri dieci giorni in modo di dare la possibilità di votare a tutte le lavoratrici e i lavoratori che vorranno farlo. Grande soddisfazione esprime la Segreteria della Fiom Cgil Lecce che ringrazia la tenacia di quanti, anche negli anni d'esilio, hanno continuato a sostenere la Fiom come delegati, iscritti e semplici simpatizzanti.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati