Scu, tutti i nomi dell’operazione ‘Game over’

Brindisi. Sono stati resi noti in conferenza stampa i nomi dei 46 presunti affiliati alla Scu arrestati all’alba dai carabinieri

Brindisi. Sono 46 le ordinanze di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari comminate dalla Dia di Lecce e dai carabinieri di Brindisi nell’operazione Game Over di questa mattina. A questo si aggiunge il sequestro da 1 milione di euro a carico di presunti esponenti di un'associazione per delinquere di tipo mafioso attiva nel sud della provincia di Brindisi. È quanto eseguito dai carabinieri nei confronti di una frangia della Sacra Corona Unita. I fatti risalgono agli anni 2009, 2010, 2011. Di fatto è il seguito delle due operazioni ‘Fire’ e ‘New Fire’, Le indagini sono state eseguita con intercettazioni ambientali e con l’aiuto delle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia tra cui Ercole Penna. Sequestrate due attività commerciali e libretti postali. Gli arrestati dovranno rispondere di danneggiamento anche con esplosivi in seguito a estorsione, pestaggi e possesso di armi. Tra gli arrestati anche un terzo responsabile dell'omicidio di Gianluca Saponaro, avvenuto nel giugno 2010 a Cellino San Marco, che all'epoca dei fatti era minorenne. Il gruppo era attivo nei comuni di San Pietro Vernotico, Cellino San Marco, nel Brindisino, ma anche in provincia di Lecce, smerciava ingenti quantitativi di cocaina e hashish e aveva come referente Raffaele Renna, detto ‘Puffo’, affiliato al boss Francesco Campana. Tra gli arrestati anche Cristian Tarantino e Domenico D'Agnano, detto ‘Nerone’ e Jonni Serra detto ‘Pecora’. Nell’organizzazione anche alcune donne. I provvedimenti restrittivi sono stati disposti dal gip Carlo Cazzella su richiesta della Dda di Lecce. Ecco i nomi degli arrestati: Raffaele Renna, Maurizio Screti, Pietro Saponaro, Fabio Rillo, Maria Carmela Rubini, Antonio Saponaro, Salvatore Sergio, Jonni Serra, Ivan Spedicati,Carmela Tafuro, Cosimo Talò, Cristian Tarantino, Andrea Conte, Tonio Tauro, Maurizio Trenta, Vincenzo Vaccina, Pierluigi Andriani, Marco Asuni, Roberto Colagiorgio, Lucia Grassi, Alessandro Guido, Debora Valzano, Ottavio Saponaro, Vittorio Seccia, Antonia Serra, Alessandro Spedicato, Savino Roberto, Mario Conte, Giampiero Alula, Luca Ferì, Sebastiano Esposito, Antonio Bonetti, Davide Bonetti, Simone Contaldo, Domenico D’Agnano, Alfredo Epifani, Cosimo Fina, Giuseppe Maggio, Francesco Francavilla, Filippo Griner, Donato Claudio Lanzilotti, Giuseppe Litti, Antonio Orofalo, Silvestro Orofalo, Pamela Fortunato.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!