Milioni di euro non dichiarati e 15 lavoratori in nero. Denunciato imprenditore

Lecce. Evasione fiscale e lavoro nero, queste le accuse mosse al titolare di un’azienda di giardinaggio dalle fiamme gialle

Lecce. Operazione della Guardi di Finanza, scoperti 15 lavoratori in nero. Al termine di una verifica fiscale, i Finanzieri della Compagnia di Lecce hanno scoperto che un’azienda di giardinaggio di un comune limitrofo ha omesso di dichiarare ricavi per oltre 1.800.000 Euro e Iva per oltre 220.000 Euro e ha impiegato 15 lavoratori “in nero”. Il controllo delle Fiamme Gialle, che ha riguardato il 2007 e il 2008, ha consentito, inoltre, di rilevare che l’impresa non aveva presentato le dichiarazioni fiscali per il 2007, acquisendo così la veste di “evasore totale”. Tra le altre violazioni constatate figurano l’infedele dichiarazione per il 2008 e l’omesso versamento di ritenute e contributi previdenziali e assistenziali per circa 170.000 Euro. Il titolare della ditta, un quarantatreenne della zona, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce.

Leave a Comment