In treno per il Salento

Lecce. Partirà da Lecce per raggiungere Gallipoli il treno storico di sabato 2 novembre. Un viaggio speciale nella città vecchia

Lecce. Parte il Salento Express. Sabato 02 Novembre con partenza da Lecce alle 10.00, il Treno Storico Salento Express effettuerà uno speciale viaggio verso la città vecchia di Gallipoli che sarà raggiunta attraverso l'antico tronco ferroviario che giunge direttamente al porto gallipolino. E' una tappa interamente dedicata alla famiglia poichè è strategicamente programmata in una data “ponte”, compresa tra la festività di Tutti i Santi e domenica 3 Novembre, giornata in cui le scuole saranno chiuse e in pochi effettueranno servizio lavorativo. Durante il viaggio sono previste soste per far salire i viaggiatori a S.Donato, Galugnano, Zollino, Galatina e Nardò Centrale. Al Porto di Gallipoli, accanto alle bancarelle per la vendita del pesce, si giungerà alle 11.20 e proprio attraverso il mercato ittico si salirà nel borgo antico, dove sarà possibile visitare tutte le bellezze artistiche e architettoniche che di esso fanno parte, dalla moltitudine di chiese ai numerosi vicoli che conducono ai maestosi bastioni, dal frantoio ipogeo al museo diocesano, prima di pranzare in uno dei ristoranti tipici che per l'occasione offriranno dei menù turistici al sapore di mare. Nel pomeriggio ci sarà poi uno zoom sul mestiere del pescatore e non si escludono particolari sorprese. Il rientro a Lecce è previsto alle 17.25. Il servizio di guide è affidato ai professionisti del Gruppo Archeologico Di Terra d'Otranto. Nei viaggi del Treno Storico “Salento Express” è possibile partecipare al concorso fotografico “Fotografando in Terra d'Otranto”; in palio due biglietti omaggio per il viaggio successivo da scegliere (secondo le comodità del vincitore) tra una delle due tappe verso il Presepe Vivente di Tricase (28 Dicembre Lecce-Tricase via Zollino-Maglie; 04 Gennaio Lecce-Tricase via Novoli-Casarano-Gagliano) Il contributo richiesto è pari a € 15,00 a persona. Per i bambini di età compresa tra i 7 e i 10 anni è previsto un prezzo pari a 10,00 €. I bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!