Il colpo non riesce, le urla della vittima li mette in fuga

Taurisano. Intorno alle 17 di ieri avevano tentato di svaligiare un’abitazione alla periferia di Taurisano, ma le urla della donna hanno funzionato da deterrente

Taurisano. Furto sventato dalle urla della donna. Intorno alle 17 di ieri due ladri si sono introdotti nell’abitazione di una donna alla periferia di Taurisano, la donna – una 60 enne – era rimasta sola in casa, marito e figli erano usciti. Probabilmente i ladri pensavano non ci fosse nessuno in casa, ma una volta dentro si son trovati la donna di fronte che a forza di urla è riuscita a farli fuggire, intanto un vicino – notando il trambusto – uscendo per strada ha scorto i due che scappavano. Sul posto sono giunti poi gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano, diretti dal vicequestore aggiunto Salvatore Federico, che hanno sentito la vittima e il vicino. La donna con le sue urla è riuscita a far scappare i malviventi, scomparsi con un pugno di mosche.

Leave a Comment