L’inverno sulla carta

Lecce. In attesa della bella stagione ‘unduetrestella’ propone di scrivere sull'inverno e il suo bianco mondo.

Lecce. Arriva l’inverno e “UnduetreStella”, il laboratorio di carta, prepara il numero invernale. Per chiunque abbia voglia di scrivere puo’ mandare i suoi testi o illustrazioni, un posto dove rifugiarsi fino alla bella stagione. Termine ultimo per la presentazione degli elaborati e il 25 novembre 2013. Il concorso prevede due aree di intervento: “racconti e filastrocche” e “illustrazioni”; è possibile concorrere in una sola delle due aree oppure in entrambe con opere appartenenti a qualsiasi genere e stile purché inerenti al tema proposto. Si può partecipare con un racconto, un’illustrazione, un racconto illustrato (una storia e un’illustrazione che insieme rappresentano un’opera completa). In quest’ultimo caso la redazione può ritenere opportuno pubblicare solo il racconto o solo l’illustrazione. I testi (formato rtf o doc) non devono superare le 2.500 battute. Le opere dovranno pervenire esclusivamente in formato digitale tramite mail all'indirizzo [email protected], specificando nell'oggetto della stessa il tema del concorso. Il partecipante dovrà inoltre allegare la scheda di partecipazione contenente i suoi dati personali e le informazioni relative all'opera.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!