Galatina: vincere per rincorrere i playoff

Circolo Tennis Galatina: domani sfida decisiva contro il Milano per accedere ai playoff

di Johanna Vitobello Parola d’ordine: crederci fino in fondo. E’ attesa per domani, domenica 12 maggio dalle ore 9.30 al circolo Tennis di Galatina l’avvincente sfida casalinga contro il T.C. Milano “A. Bonacossa”, vero e proprio concentrato di eccellenze quali Fabio Colangelo e Fabio Tonello, entrambi con un recente passato importante nelle classifiche ATP mondiali. D’altra parte il C.T Galatina non resterà di certo a guardare ed ha tutte le intenzioni di lottare con la grinta e la determinazione che la caratterizzano Ci si attende quindi una battaglia difficile ma di altissima qualità. Basta guardare la classifica del campionato di serie B maschile per capire quanto sia fondamentale questa sfida, che al momento vede il Milano in testa con 6 punti (due partite giocate), il C.T. Galatina in seconda posizione a 4 punti (tre partite giocate), Arezzo a 4 punti (due partite), Le Pleiadi-Torino e Gubbio, in terza posizione a 3 punti (due partite giocate) ed il Brindisi in ultima posizione a 0 punti (con tre partite giocate). Orecchio teso sulla sfida tra Le Pleiadi-Torino e Gubbio il cui risultato inciderà molto sulla classifica finale e a tal proposito Radio Tennis sarà sintonizzata sulle frequenze di Gubbio per seguire questo interessantissimo match. Giovanni Stasi, Presidente del circolo salentino ha dichiarato tutto il suo ottimismo ed ha invitato tutti gli appassionati di tennis a far sentire tutto il loro calore e la loro vicinanza per sostenere la squadra per la vittoria che vale il sogno playoff.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment