Winspeare: ‘Avanti con le inchieste! Vi appoggiamo!’

Depressa. Il regista Edoardo Winspeare esprime la sua solidarietà al nostro giornale per l'ultima inchiesta investigativa, la denuncia della speculazione edilizia sulla serra Spigolizzi e i legami con pregiudicati della Sacra corona

Ecco la lettera con la quale il regista Edoardo Winspeare esprime la sua solidarietà al Tacco dopo l'inchiesta su località Montani: Cara Maria Luisa, ti scrivo per esprimere la mia simpatia e soprattutto ammirazione per la tua inchiesta sulla lottizzazione in cima alla collina di Spigolizzi. Quando si ha il coraggio di parlare di connivenze malavitose o fare il nome della Scu la reazione di alcuni è di minimizzare i fatti, spesso ridicolizzare chi denuncia, a volte ancora gettare fango sulla vita privata, come nel caso di Roberto Saviano per fare un esempio. Gli altri invece, la maggioranza silenziosa, stanno a guardare perché, pur desiderosi di fare qualcosa per il bene della comunità, hanno paura di esprimere un'opinione che vada contro gli interessi dei prepotenti. Fra dieci giorni sto iniziando a girare un film che si chiamerà “In Grazia di Dio”. Ti auguro di stare tu in grazia di Dio e sappi comunque che molte persone, tra cui io, ti appoggiano nella tua ricerca di verità. Un saluto affettuoso, Edoardo Tutti gli articoli dell'inchiesta: Il Salento d'amare colpito al cuore Il villaggio con la 'stalla' al centro Salve, turismo a (sole) tre vele La collina delle selci

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!