Salento, territorio dell’anno

I risultati di un’indagine popolare a pochi giorni dalla Bit: il Salento è il più amato dagli italiani seguito da Cinque Terre, Costiera Amalfitana e Chianti

E’ il Salento il “territorio dell’anno 2013”. Lo hanno decretato gli stessi italiani, chiamati, a pochi giorni dalla Bit (la fiera del turismo che si aprirà domani a Milano), ad esprimere la propria preferenza sui luoghi turistici del Bel Paese. Il 10 gennaio scorso “Italia Touristica” ha inviato una mail ad oltre 230.000 italiani, equamente distribuiti in tutte le regioni, chiedendo loro di esprimere, entro il 10 febbraio, un voto di preferenza sul territorio italiano più amato e di aggiungere un breve commento sulla motivazione della scelta. Entro il termine prestabilito sono giunte 42.306 votazioni ed il territorio che ha ricevuto il maggior numero di voti è il Salento, con 4.361 preferenze. A seguire, le Cinque Terre (3.816 voti), la Costiera Amalfitana (3.725 voti), il Chianti (3,471 voti), la Versilia (2.455 voti). In coda uno specchio con l’elenco dei 26 territori (su 52 totali) che hanno ricevuto più di 500 voti, con le rispettive preferenze e percentuali. L’indagine popolare è stata espressamente svolta in funzione dell’imminente edizione 2013 della Bit, Borsa Internazionale del Turismo (14-17 febbraio), per offrire agli operatori nazionali ed esteri uno spaccato delle sensazioni espresse degli Italiani. Come anticipato, ad ogni partecipante è stato chiesto di aggiungere al voto una breve motivazione. Il Salento ha sbaragliato i “concorrenti” oltreché per la bellezza del suo paesaggio, anche per la cordialità e l’ospitalità della sua gente. Qui di seguito l’elenco delle parole chiave più emblematiche: Salento: mare, cordialità, enogastronomia, ospitalità, barocco, olio, musica, uliveti, tradizioni; Cinque Terre: mare, scenari suggestivi, terrazzamenti, cordialità; Costiera Amalfitana: mare, limoni, Positano, enogastronomia, musica classica, affabilità, ceramiche, mozzarella; Chianti: agriturismo, vino, colline, enogastronomia, pace, scenari suggestivi, vigneti; Versilia: eleganza, mare, vita mondana, spiaggia, locali

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!