Tennistavolo, 32 nuovi arbitri

Vernole. Concluso il corso per aspiranti giudici arbitro. Partecipazione inaspettata; su 32 iscritti, cinque donne

Di Riccardo Longo VERNOLE – Si è concluso ieri a Vernole, nella frazione di Pisignano, il corso per Aspiranti Giudici Arbitro FITET tenuto dall’arbitro internazionale Enzo Strino, da Napoli. Importante evento che ha visto la partecipazione del presidente regionale della Federazione Italiana Tennistavolo, Giacomo Barbieri, del FAR Puglia, Giuseppe Mongelli e del vice-presidente nazionale del settore arbitrale, Massimo De Giorgi. Hanno partecipato al corso 32 iscritti, di cui cinque donne. Un numero molto promettente, frutto anche del lavoro svolto dal nuovo Comitato regionale, insediatosi nel 2012. “Questo corso era necessario in quanto in Puglia vi sono parecchie zone scoperte dalla presenza di arbitri – ha commentato De Giorgi -. Il corso è stato diviso in due parti, dalle 10:00 alle 12.30 si è trattato il Regolamento Tecnico di gioco e successivi chiarimenti da parte del docente alle varie domande poste dai corsisti. Nel pomeriggio invece si è parlato del regolamento relativo alle competizioni a squadre e il controllo della racchetta”. Sorpreso per la rilevante partecipazione al corso anche il formatore, Enzo Strino, che ha descritto l’evento come “una bella giornata”, in cui “il tempo è passato velocemente e non abbiamo potuto approfondire nel dettaglio tutti gli argomenti”. “Gli aspiranti giudici arbitro potranno comunque contare – ha aggiunto – sulla presenza di validi arbitri di esperienza presenti in Puglia ai quali potranno fare riferimento”. L’importanza della figura dell’arbitro nel mondo del Tennistavolo non è da sottovalutare, non solo nei campionati individuali, ma anche nei campionati a squadre e paralimpici, in quanto rappresenta l’identità e la presenza dell’organo federale all’interno delle competizioni stesse. L’evento è stato organizzato all’interno della sede – campo gara della società Utopia sport. L’ultimo corso per aspiranti giudici Arbitri nel territorio pugliese si era tenuto nel 1999.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati