In casa armi e attrezzi, tutto rubato

Ugento. Ai domiciliari per ricettazione e detenzione di arma da sparo un 84enne di Ugento

UGENTO – Detenzione illecita di arma da sparo e ricettazione. Di questo risponde Luigi Zenzale, 84enne di Ugento. I carabinieri del posto assieme ai colleghi di Melissano ieri l’hanno sottoposto agli arresti domiciliari dopo aver effettuato una perquisizione domiciliare, nel corso della quale è emersa una grande quantità di materiale di provenienza illecita. L’anziano era infatti in possesso di un fucile da caccia di marca Beretta completo di custodia rubato a Matino il 23 novembre scorso, tre telefoni cellulari Samsung, tre decespugliatori, un violino, un’affettatrice elettrica, un deumidificatore, un’idropulitrice, ed altro ancori.

Fucile
violino
cellulari

I legittimi proprietari di tutti gli oggetti trovati a casa di Zenzale sono in corso di identificazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!