Scoperto con 9 kg di marijuana. In carcere

San Foca. Se immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato circa 10mila euro

SAN FOCA – Il suo atteggiamento nervoso è sembrato sospetto ai finanzieri. Degno di approfondimenti, anche il fatto che stesse aprendo la saracinesca del proprio negozietto di generi alimentari, che solitamente è attivo nel solo periodo estivo. Così i militari della Guardia di finanza di Lecce, ieri pomeriggio, hanno voluto vederci chiaro. Ed i loro controlli non sono andati a vuoto. Andrea Petrachi, 46enne di Melendugno, deteneva circa 9 kg di marijuana. La droga era nascosta in una scatola di cartone riposta su una scaffalatura in muratura. All’interno della scatola i finanzieri hanno trovato nove involucri assicurati con nastro da imballaggio, contenenti complessivamente 8,8 kg di marijuana. Petrachi è stato tradotto presso il carcere di Lecce, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La droga, di buona fattura, se immessa sul mercato avrebbe fruttato non meno di 10mila euro.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!